1933

Biennale “Società Belle arti”, Verona.

1934

Interprovinciali, Venezia, “Bevilacqua la Masa”.

Collettiva, Verona, Palazzo della Gran Guardia.

1935

Mostra Provinciale, Verona.

1936

Interprovinciale, Venezia, “Bevilacqua la Masa”.

1937

Nazionale di Napoli

Biennale di Verona

Interprovinciali, Venezia “Bevilacqua la Masa”.

1938

Mostra Provinciale, Verona.

1939

III Quadriennale di Roma (acquisto ufficiale dell’Opera “Ulivi a San Vigilio”).

Premio Bergamo.

Biennale di Verona.

Mostra Adriatica, Zara.

1940

XXII Biennale Internazionale di Venezia (premiata per il tema “Celebrare Venezia”).

II Premio Nazionale, Bergamo.

Nazionale Città di Milano.

Triveneta, Museo di Castelvecchio,Verona.

1941

“Premio Verona”.

1942

“IV Premio Bergamo”.

1943

Interprovinciali di Venezia XXIII della “Bevilacqua la Masa”.

IV Quadriennale d’Arte Nazionale di Roma.

II Premio Nazionale, Verona.

1946

Personale Galleria l’Albero, Verona.

I Premio nazionale, Abano.

I Premio Burano, Venezia.

Premio Nazionale, Modena.

Premio Nazionale, Malcesine (premiata).

Concorso per la migliore “piazza delle Erbe”, Verona (II premio).

1947

V Quadriennale d’Arte Nazionale, Roma.

Premio Michetti, Francavilla.

Premio Nazionale, Auronzo (premiata).

Premio Nazionale, Nogara.

Premio Nazionale, Siena.



Collettiva, Rovereto e Trento.

Premio Nazionale, Burano.

Premio Nazionale, Riva del Garda (segnalata).

Biennale Nazionale, Verona.

Premio Nazionale, Abano.

1948

Premio Nazionale, Forte dei Marmi.

Personale, Galleria Chiurazzi, Roma.

Premio Michetti, Francavilla.

Mostra Nazionale d’Arte Contemporanea “Aprile Milanese”.

Galleria d’Arte, Milano.

I Premio Nazionale, Suzzara.

Mostra Nazionale “Natale nell’Arte”, Milano (premiata).

IV mostra Triveneta “Bevilacqua la Masa”, Venezia.

Premio Nazionale, Burano.

XVI Biennale Nazionale Città di Milano.

1949

Personale, Galleria la Spiga, Milano.

Personale, Galleria Bevilacqua la Masa, Venezia.

Biennale di Padova.

Premio Nazionale “Natale nell’Arte”, Milano.

Premio Nazionale, Cremona.

Premio Nazionale, San Remo.

Premio Nazionale “Favretto”, Venezia.

Biennale Nazionale, Verona.

Mostra Nazionale, Trieste.

Premio Suzzara.

1950

XXV Biennale Internazionale di Venezia (premio acquisto del Presidente della Repubblica, opera “Orti a Torcello”).

Mostra Nazionale “Angelicum”, Milano.

I Premio Nazionale Città di Gallarate.

Premio Suzzara.

Premio Michetti, Francavilla.

Premio Nazionale Città di Melegnano.

Premio Nazionale, Badia Polesine (premiata).

Mostra Nazionale di Parma.

Mostra Nazionale, Bolzano.

Mostra Nazionale “del fiore”, Palermo.

XVII Biennale Nazionale di Milano.

Mostra Internazionale del libro originale illustrato, XVBiennale di Venezia.

1951

VI Quadriennale Nazionale d’Arte, Roma.

Mostra Internazionale di Genova (premiata).

Biennale Nazionale Città di Verona.

II Mostra Nazionale città di Melegnano, Milano.

Mostra Nazionale d’Arte “Angelicum”, Milano.

Mostra Nazionale di Palermo.

Mostra Nazionale itinerante dei Maestri della Pittura.

Mostra Nazionale del disegno, Reggio Emilia.

I Premio Bolzano (I premio).

Premio Michetti, Francavilla (premiata).

Mostra Nazionale “Premio Roma per la figura”.

Premio Burano.

Quadriennale di Torino.

Mostra Internazionale di Messina.

Biennale d’Arte di Padova.

Mostra Nazionale “del fiore”, Catania.

II Mostra Nazionale Città di Gallarate.

Premio Suzzara.

Premio Clusone.

Personale, Galleria Sandri, Venezia.

VII Mostra d’arte sacra per la casa, Milano.

1952

Concorso Nazionale per la pittura indetto dal Ministero della Pubblica Istruzione (premiata.

Biennale di Bolzano.

Premio Michetti.

Premio La Spezia.

Premio Brescia.

Premio Viani.

Premio Taranto.

Mostra Nazionale del disegno e incisione, Forlì.

Mostra Nazionale “Giro d’Italia”.

Premio Acitrezza.

Premio Roma “8 x 10”.

Mostra alla “Permanente”, Milano.

Premio Suzzara.

Personale – Galleria E.N.I.T.E., Parigi.

Mostra del Paesaggio Tarvisiano, Palazzo della Stampa, Milano.

Mostra collettiva “Pittura e scultura”, Palazzo Ducale, Sabbionetta.

1953

Mostra nazionale “Arti Figurative”.

Palazzo Premi, Roma.

Internazionale di Messina.

I Premio Marzotto.

Biennale di Padova.

Biennale di Verona.

Premio “San Martino”, Parma.

Premio Michetti, Francavilla.

Premio La Spezia.

IV Premio Burano.

Biennale di Torino.

XVIII Biennale di Milano.

IV premio Città di Gallarate.

Biennale del Disegno e dell’incisione, Reggio Emilia.

1954

Premio Alto Adige (I Premio).

Premio Marzotto.

Mostra Internazionale del disegno “Premio Paradiso”, Venezia.

Premio Melzo (segnalata).

Premio Desio.

Mostra dell’incisione “italicum Bruxelles”, Musée du livre.

Mostra dell’incisione italiana, Parigi.

Premio Michetti, Francavilla.

Biennale del disegno, Reggio Emilia.

Mostra artisti veronesi, Cortina D’Ampezzo.

Premio La Spezia.

V Premio Burano.

Mostra Nazionale “del Paiolo”, Galleria degli Uffizi, Firenze.

1955

VII Quadriennale di Roma.

XIX Biennale di Milano.

Biennale di Padova.

I Premio Legnago.

Biennale di Verona.

I Premio Bovolone.

Biennale Nazionale “Angelicum”, Milano.

Mostra Nazionale del disegno, Reggio Emilia.

Collettiva di artisti veronesi, Galleria Scala.

IX Premio Michetti.

IV Premio La Spezia.

VI Premio Burano.

Mostra Nazionale Città di Torino.

V Premio città di Gallarate.

Premio Martina di Ravenna.

1956

“Premio Titano”, Repubblica San Marino.

Premio Marzotto.

X Premio Michetti.

VII Premio Burano.

Premio Bovolone.

Premio A.S.C.O.M., Milano (premio di selezione).

Premio Bari.

Premio Nazionale San Benedetto del Tronto.

Premio Marzotto.

Premio Nazionale “Medusa”, Este.

52^ Biennale di Verona.

1957

Personale, Galleria Palazzo Forti, Verona.

XX Biennale di Milano (premiata).

Biennale di Padova.

Biennale di Verona.

Premio Legnago.

Premio Michetti, Francavilla.

Premio La Spezia.

Mostra Nazionale “10 x 15”, Ferrara.

Mostra Nazionale “della tavoletta”, Pescara.

1958

Quadriennale di Torino.

Premio Michetti, Francavilla.

Mostra collettiva, Graz.

Mostra Nazionale, Cagliari e Sassari.

Mostra alla Permanente, Milano.

Premio città di Cantù.

Premio Bari.

XXI Biennale città di Milano.

Biennale di Verona.

Biennale di Padova.

Premio Bergamo.

1960

Quadriennale di Roma.

Mostra Internazionale, Repubblica San Marino.

Premio Michetti, Francavilla.

Premio Bari.

Premio Melzo (premiata).

Mostra alla Permanente, Milano.

Mostra Internazionale “del piccolo quadro”, Ferrara.

Mostra incisori veronesi, Verona.

Premio Suzzara.

Mostra Nazionale d’arte contemporanea città di Imola (50 artisti scelti fra gli invitati alla VIII Quadriennale di Roma).

1961

Biennale città di Milano.

Biennale di Padova.

Biennale di Verona.

Premio Arezzo.

Premio Internazionale “Giorgione”, Poussin.

Premio “Lo Zolfo”, Palermo.

Premio Michetti, Francavilla.

Premio città di Marsala (premio soggiorno).

Mostra Internazionale del “piccolo quadro”, Padova e Taranto.

Mostra Internazionale Repubblica di San Marino.

Mostra del “paesaggio pugliese” (premiata).

Premio Marina di Caorle (I Premio).

Mostra del disegno veneto, Padova.

Mostra Nazionale dell’autostrada del sole, Palazzo delle Esposizioni, Roma (premiata).

1962

Premio Gardone Riviera (II Premio).

Mostra d’arte contemporanea, Riva del Garda (premiata).

Concorso Nazionale, Valcuvia, Varese.

Premio Arezzo.

Mostra Internazionale del “piccolo formato”, Bologna e San Marino.

Mostra Collettiva, sala Napoleonica, Venezia.

Concorso “Paesaggio veronese” (premio del Comune di Verona)

Ha partecipato al Congresso di Urbanistica di Verona con uno studio sul colore nell’architettura (particolare segnalazione).

Personale, Galleria Ghelfi, Verona.

Mostra Nazionale di Cagliari.

Premio Palermo.

Mostra dell’incisione, Galleria d’Agostiniana, Roma.

1963

Mostra Concorso “arti figurative”, Palazzo della Quadriennale, Roma.

Premio Melegnano.

Mostra del Paesaggio veneto, Padova.

Mostra d’arte contemporanea, Cremona.

Mostra d’arte contemporanea, Piacenza.

Mostra Nazionale dell’incisione, Roma.

Mostra Nazionale dell’incisione, Padova.

Premio San Benedetto del Tronto (premiata).

Premio Capo d’Orlando.

Premio città di Marsala.

Mostra grafica “incisori veneti”, Parma.

Biennale di Verona.

Biennale di Padova.

Mostra Nazionale “il nostro Po”, a Piacenza, Mantova, Pavia e Milano.

Biennale di Milano.

1964

Premio Gabriele d’Annunzio.

Premio Sant’Anna d’Alfaedo (I premio ex-aequo).

Premio Auronzo.

Premio Lido delle Nazioni (I premio).

Mostra alla Permanente, Milano.

1965

Premio città di Marsala.

Biennale di Verona.

Mostra Nazionale, Peschiera (premiata).

Mostra Nazionale, San Benedetto del Tronto (premiata).

Mostra Nazionale, Lido delle Nazioni.

IX Quadriennale di Roma.

Biennale di Padova.

Biennale di Milano.

Premio “Maternità”, Milano.

I Premio Ardegno Soffici.

Premio Nazionale “Il Gallo d’oro”, Auronzo.

1966

Premio “Fiorino”, Firenze (I premio).

Premio Lido delle Nazioni.

Mostra Nazionale d’Arte contemporanea, Vichy.

Mostra della “Scuola di Burano”, Ca’ Vendramin, Venezia.

Biennale “premio Maternità”, Milano.

Biennale d’Arte sacra, Bologna.

Mostra “Pro fame nell’India”, Verona.

Mostra “Omaggio dell’Arte italiana al dolore innocente”, Palazzo Reale, Milano.

Mostra dell’Arte sacra, Galleria d’Arte moderna, Milano.

Mostra alla Permanente, Milano.

Premio Broni, Pavia (premiata).

Mostra del “Piccolo dipinto”, Milano.

Mostra “incisori veneti”, Venezia.

1967

Premio Pordenone.

Mostra Nazionale d’Arte sacra, Galleria d’Are Moderna, Milano.

Premio città di Cantù.

Mostra Nazionale d’Arte Sacra “Premio Motta”, Roma.

Mostra Nazionale “Omaggio a Monteverdi”, Cremona (premiata).

Mostra Nazionale d’Arte contemporanea, Roma.

Premio Lido delle Nazioni.

Biennale di Padova.

Mostra Nazionale città di Thiene (premiata).

Collettiva a Tripoli, il Cairo e Tunisi.

XLVIII Biennale di Verona.

Premi Broni, Pavia.

XXV Biennale di Milano.

1968

Personale, Galleria Il Poliedro, Cremona.

Mostra Internazionale di Grafica, Vignola (Modena).

Mostra Nazionale di grafica, Arezzo.

Collettiva “Pro terremotati Sicilia”, Verona.

Collettiva, Beiruth, Teheran.

Mostra Internazionale, Vichy.

Mostra Internazionale Clermont – Ferrand.

Mostra Nazionale città di Caorle.

Mostra Nazionale di Napoli.

1969

LIX Biennale di Verona.

Biennale di Milano.

Mostra Internazionale di Arte contemporanea, Cannes.

Mostra Nazionale di Grafica, Assisi.

Mostra Nazionale di Grafica, Arezzo.

Collettiva di grafica, Mosca.

Mostra Nazionale città di Vittorio Veneto.

Collettiva, Ca’ Giustinian, Venezia.

Collettiva Internazionale di grafica, Verona.

I Triennale Nazionale di grafica, “Palazzo della Permanente”, Milano.

1970

Mostra Internazionale, Vichy.

Mostra Internazionale Clermont – Ferrand.

Premio “Iseo” della provincia di Brescia (premiata).

Premio “Segantini”, Tenno (premiata).

Premio Pettenon.

Mostra alla Permanente, Milano.

Collettiva, Galleria Il Duomo, Padova.

Collettiva, Berlino.

Collettiva incisori veneti, Portogruaro.

1971

Premio Nazionale “Segantini”, Arco.

Premio Nazionale San Martino di Lupari.

Mostra Internazionale di grafica, Venezia.

Collettiva, Galleria Falsetti, Cortina D’Ampezzo.

Mostra Nazionale “Il Morazzone”, Varese (premiata).

Premio città di Marsala.

1972

Pubblicazione della cartella di acqueforti e acquetinte “Pietre di Verona”, numerata e firmata dall’artista, con testi di Renato Simoni e di Berto Barbarani.

Mostra Internazionale, Vichy.

Grand Prix International, Viareggio (premiata).

Ex position International Clermont – Ferrand.

“Incisione Italiana oggi”, Padova.

“Omaggio dell’arte italiana al dolore innocente”, Milano.

1973

Personale Galleria Gian Ferrari, Milano.

Personale Galleria Mondadori, Verona.

Mostra Nazionale “Il nostro Po”, Ferrara.

Mostra Internazionale, Cannes.

Mostra Nazionale “I protagonisti della pittura”, Pompei (premiata).

Collettiva Internazionale di grafica, Galleria la Tela, Palermo.

1974

Personale, Galleria Venezia viva, Venezia.

Personale, Circolo d’Arte e cultura, Cortina D’Ampezzo.

Mostra Nazionale, Roma.

Mostra Internazionale d’Arte, Clermont – Ferrand.

Mostra Internazionale d’Arte, Vichy.

1975

Mostra di grafica, Villa Simes, Piazzola sul Brenta.

Collettiva Società Belle Arti, Museo Castelvecchio.

Mostra di Artisti Veronesi, Salisburgo.

Premio Segantini, Arco.

Mostra Internazionale, Palazzo del Turismo, Milano.

Mostra Nazionale di pittura “la donna oggi”, Milano.

“Città di Marsala a Milano”, Palazzo della Permanente,Milano.

1976

Antologica, Museo la Rocca, Riva del Garda.

Mostra Nazionale del “piccolo quadro”, Milano.

Mostra Nazionale, Padova.

1977

Pubblicazione della cartella di incisioni “I concerti di Ebe Poli” – Trittico, Vivaldi, Haydin, Bartok”, numerate e firmate dall’artista con testi di Carlo Bologna e Carlo Munari, Ed. Centro Grafica, Venezia.

Premio Burano, Venezia (premio medaglia d’oro, per l’apporto artistico – culturale di più di un quarantennio di lavoro sulla laguna veneta).

Mostra itinerante di grafica indetta dall’Assessorato per gli scambi culturali tra i principali Musei d’Europa.

Personale “Incontro con la Grafica di Ebe Poli”, Verona (Testi critici di Magagnato, Munari, Jouvet, Bologna).

Personale di Grafica, Galleria Segno Grafico, Venezia.

1978

Ibizagrafic 1978.

Premio Giacomo Balla, Milano (premiata).

Collettiva, Galleria Ponte Rosso, Milano.

“La donna”, Galleria Il Prisma, Verona.

Mostra Internazionale, Ljublijana.

1979

Mostra Internazionale di grafica contemporanea “Tre generazioni a confronto”, Museo Pushkin, Mosca: Hermitage, Leningrado;

Galleria d’Arte Moderna, Alma – Ata.

Mostra Collettiva, Galleria Ponte Rosso, Milano.

Mostra “Pro anno del fanciullo”, Bolzano, Trento, Riva del Garda (premiata).

Mostra D’Arte contemporanea Veronese, Villafranca.

Mostra Nazionale “Pro lotta contro i tumori”, Bologna.

1980

Internacional Biennal de Ibiza.

Triennale Nazionale di Grafica, Milano.

1981

Mostra Internazionale di Grafica “Premio Lario”, Como.

1982

Internacional Biennal de Ibiza.

Mostra “Il fiore nell’arte” Villa Contarini, Piazzola sul Brenta.

1983

Muestra Internacional itinerante, Palma de Mallorca, Barcelona, Madrid.

“I maestri della Grafica Italiana”, Tokyo.

1984

Mostra antologica, Galleria Comunale d’Arte Moderna, Verona.

Copyrights Ebepoli 2009 ®
 
 
Project & Powered by 123Web.
 
Nominated on Wikipedia